Prossimi webinar

Mercoledì con Renato Leotta

Mercoledì con Renato Leotta

Mercoledì 20 Gennaio 16:30 -17:30
Il progetto europeo

Il progetto europeo

Giovedì 21 Gennaio 11:00 -13:00
Iniziamo l'impresa!

Iniziamo l'impresa!

Giovedì 21 Gennaio 17:30 -19:00
Il paesaggio rivelato

Il paesaggio rivelato

Martedì 2 Febbraio 13:30 -15:00
Co-progettazione di politiche pubbliche

Co-progettazione di politiche pubbliche

Martedì 9 Febbraio 13:30 -15:30
Programmazione comunitaria

Programmazione comunitaria

Giovedì 11 Febbraio 11:00 -13:00
L'arte nello spazio pubblico

L'arte nello spazio pubblico

Martedì 16 Febbraio 13:30 -15:30
La scuola che vorremmo

La scuola che vorremmo

Lunedì 22 Febbraio 16:30 - Mercoledì 24 Febbraio 18:00

News

Risorseuropa
BANDI APERTI
È aperto il bando accompagnamento ai percorsi di progettazione europea 2020-2021. Il bando ha l'obiettivo di selezionare 5 enti per accedere a un livello avanzato di formazione dei laboratori di RisorsEuropa. Scade il 31 gennaio

Vai alla pagina

Sessione eventi
SESSIONE EVENTI
Sono disponibili i moduli online per partecipare alla Sessione eventi primavera estate. Il termine per presentare la richiesta di contributo a sostegno di progetti in campo sportivo, culturale, educativo, sociale e di sviluppo locale scade il 29 gennaio 2021.

Vai alla pagina

SMART E GREEN
BANDI APERTI
É on-line il bando Smart e Green Economy che con un budget di 577 mila euro supporta la pubblica amministrazione della provincia di Cuneo per aumentare il grado di indipendenza energetica attraverso 3 linee di intervento. Scadenza 20 febbraio 2021.

Vai alla pagina

LABORATORI BAMBINI
LABORATORI ONLINE
Proseguono anche nel 2021 le attività per bambini e ragazzi in diretta online, organizzate intorno alla mostra “E luce fu". Primo appuntamento sabato 16 gennaio, alle ore 16, con “Il mondo delle piccole ombre”.

Vai alla pagina

SESSIONE GENERALE
SESSIONE GENERALE
Sono disponibili i moduli online per partecipare alla Sessione Generale. Il termine per presentare la richiesta di contributo a sostegno di progetti in campo sportivo, educativo, culturale, sociale e di sviluppo locale scade il 26 febbraio 2021.

Vai alla pagina

CROWDFUNDING
BANDI APERTI
È aperto il "Crowdfunding 2020: nuove risorse per dare fiducia al Terzo Settore". Con questa iniziativa vogliamo attivare la comunità per aiutare 10 realtà a realizzare il proprio sogno. Scopri i progetti e fai la tua donazione entro il 4 febbraio!

Vai alla pagina

FRIGORIFERO
NUOVI SPAZI
Selezionato il progetto di rigenerazione dell'Ex Frigorifero Militare di Cuneo: una cordata di architetti di Firenze e Messina disegnerà il nuovo volto del futuro polo culturale nel cuore del centro storico.

Vai alla pagina

guarene
PROGETTI
A Guarene i protagonisti della Resistenza tornano a rivivere nell'opera "I dormienti" realizzata dall'artista Hilario Isola. L'intervento di arte pubblica è stato realizzato nell'ambito del bando Distruzione.

Vai alla pagina

Accedi al nuovo ROL

Per presentare nuove richieste e rendicontare contributi deliberati

Vai all'area ROL

Scarica la guida alla rendicontazione

La guida descrive le principali operazioni per rendicontare un contributo

Scarica il PDF

Norme per l'utilizzo del logo

Quando e come utilizzare
il logo della Fondazione CRC

Vai alla pagina

Regolamento challenge fotografico "Le nitide vette"

In occasione della mostra "Michele Pellegrino una parabola fotografica" in San Francesco a Cuneo fino al 30 settembre, la Fondazione CRC ha deciso di lanciare il challenge fotografico "Le nitide vette".La fotografia, per Michele Pellegrino è racconto. Autodidatta assoluto, senza la minima idea di cosa concretamente fosse e a che cosa servisse la fotografia, incominciò a fare le cose che fanno tutti i fotoamatori, e aprì un piccolo laboratorio per servizi e sviluppi su commissione.

Poi, sentendo l’esigenza anche di un lavoro più creativo, autonomo e personale, si guardò intorno e decise di fotografare il mondo che conosceva meglio, quello della montagna. Attraverso i suoi scatti ha raccontato 50 anni delle nostre vallate. Ora siamo curiosi di conoscere il vostro racconto fotografico!

REGOLAMENTO

Art. 1 - Soggetto promotore e soggetto delegato:  Il soggetto promotore del Challenge “Le nitide vette” è la Fondazione CRC. Il contest è organizzato in collaborazione con le community di Igers Piemonte, Torino, Cuneo, Langhe e Roero.

Art. 2 - Finalità: L’iniziativa è organizzata in occasione della mostra “Michele Pellegrino. Una parabola fotografica”, un'antologica dedicata al fotografo cuneese che ripercorre i suoi 50 anni di carriera, attraverso 75 scatti e 19 sezioni tematiche. L’idea del challenge nasce dalla volontà di raccontare e far conoscere gli scatti del fotografo cuneese e conoscere nuove interpretazioni fotografiche delle montagne del nostro territorio. Il challenge “Le nitide vette” prende il nome da una sezione della mostra dedicata ad alcuni scatti di montagna.

Art. 3 – Oggetto: Tra tutti gli scatti presentati ne saranno selezionati tre. L’autore del migliore scatto avrà l’opportunità di ricevere una macchina fotografica Fujifilm Instax Mini 9 e copia del catalogo edito da Skira “Michele Pellegrino. Storie”. Gli altri due autori dei migliori scatti potranno visitare per un anno tutti musei e le mostre regionali grazie ad Abbonamento Museo Piemonte e riceveranno una copia del catalogo edito da Skira “Michele Pellegrino. Storie”.

Art. 4 – Destinatari: Il challenge è aperto alle persone fisiche di età maggiore di 18 anni. Sono esclusi dalla partecipazione al presente challenge tutti i dipendenti della Fondazione CRC.

 Art. 5Modalità e termini di partecipazione al challenge: 1. È necessario pubblicare su Instagram dal 19 luglio al 20 settembre 2018, foto con l’hashtag #lenitidevette; 2. Saranno accettati elaborati nuovi o già presenti nella galleria del proprio account pubblico (se privato non sarà possibile individuare i contributi) a cui in tal caso sarà sufficiente aggiungere un commento con l’hashtag #lenitidevette e taggare FondazioneCRC; 3. Si potranno postare più elaborati, senza alcuna limitazione; 4. È ammessa la partecipazione da account Instagram diversi anche se gestiti dalla stessa persona.

Art. 6Criteri di valutazione: Le foto proposte secondo i termini e le modalità dell’art. 5 saranno valutati sulla base dei seguenti criteri: 1. pertinenza del tema peso: 60% 2. qualità artistica peso: 40%

Art. 7 - Informazioni sui soggetti partecipanti: La pubblicazione degli elaborati con le modalità innanzi segnalate presuppone che gli autori abbiano il consenso delle persone eventualmente ritratte. Non saranno prese in considerazione fotografie in cui siano rappresentati minori.

Art. 8 – Giuria: Sarà costituita apposita Giuria formata da: Michele Pellegrino (Fotografo), Enzo Biffi Gentili (Curatore della mostra “Michele Pellegrino. Una parabola fotografica”), Giandomenico Genta (Presidente Fondazione CRC), Roberta Ceretto (Consigliere Generale Fondazione CRC), Francesco Bertello (Responsabile Ufficio Comunicazione Fondazione CRC). Le decisioni della giuria sono da considerarsi insindacabili e inoppugnabili.

Art. 9 – Comunicazione dell’assegnazione del riconoscimento:  Gli esiti del challenge saranno comunicati entro il 7 ottobre 2018 (il termine è stato prorogato in considerazione della proroga della mostra) sui canali social della Fondazione CRC e di Igers Piemonte, Cuneo,  Torino, Langhe e Roero.

Art. 10 – Segreteria organizzativa: Per ogni informazione è possibile contattare l’ufficio comunicazione della Fondazione CRC  all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Art. 11 - Privacy e trattamento dei dati personali: I dati dei partecipanti saranno raccolti in un database per l’elaborazione e la selezione dei vincitori, nel pieno rispetto del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del Regolamento dell’Unione Europea n. 2016/679 sulla protezione dei dati (GDPR - General Data Protection Regulation).

La partecipazione al challenge implica l’accettazione al trattamento dei propri dati personali ai soli fini del challenge. Titolare del trattamento dati è la Fondazione CRC, con sede in via Roma 17 Cuneo.

Art. 12 – Diritto di utilizzo e proprietà intellettuale: Partecipando al challenge i candidati dichiarano la paternità progettuale e comunque di essere in possesso di tutti i diritti di utilizzo dell’elaborato pubblicato e liberano la Fondazione CRC da qualunque responsabilità e da pretese da parte di terzi che dovessero reclamare diritti di qualunque natura sul progetto stesso. La proprietà intellettuale dell’elaborato resta in capo ai partecipanti che concedono l’utilizzo dell’elaborato fotografico ai fini del challenge e di pubblicazione su materiale informativo istituzionale con l’indicazione dell’autore e del titolo dell’opera, non per usi commerciali.

 Art. 13 - Norme generali: La pubblicazione di foto, necessaria per la partecipazione al challenge, implica l’accettazione del regolamento. Sia il soggetto organizzatore sia il soggetto delegato sono esclusi da qualsiasi responsabilità civile e legale legata alla non osservanza della normativa sulla privacy e sui diritti di autore. Ai sensi del D.P.R. 430 del 26 ottobre 2001 art. 6, la presente iniziativa non necessita di autorizzazione ministeriale in quanto trattasi di operazione senza finalità commerciale per la quale i riconoscimenti che saranno assegnati avranno valore di testimonianza del merito e d’incoraggiamento nell’interesse della collettività. L’organizzazione si riserva di apportare al presente regolamento modifiche utili alla migliore riuscita della manifestazione. In caso di rifiuto a ricevere il riconoscimento da parte dei designati, si procederà ad uno scorrimento della graduatoria di merito definita dalla Giuria. Ove per qualsivoglia giustificato motivo, il presente regolamento dovesse essere revocato, i partecipanti non potranno vantare diritti e pretese di alcun tipo.

Art. 14 - Accettazione del regolamento: La partecipazione al challenge comporta per i partecipanti l’accettazione incondizionata e totale delle regole e delle clausole contenute nel presente Regolamento, senza limitazione alcuna.

Art. 15 - Esclusione concorsi a premi: La presente manifestazione ricade nell’ambito di applicazione dell’art. 6 del D.P.R. 401/2001 ed il conferimento del premio all'autore dell'opera prescelta ha esclusivamente carattere di corrispettivo di prestazione d'opera o rappresenta il riconoscimento del merito personale o un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività. Non si considerano concorsi e operazioni a premio i concorsi indetti per la produzione di opere letterarie, artistiche o scientifiche, nonché per la presentazione di progetti o studi in ambito commerciale o industriale, nei quali il conferimento del premio all'autore dell'opera prescelta ha carattere di corrispettivo di prestazione d'opera o rappresenta il riconoscimento del merito personale o un titolo d'incoraggiamento nell'interesse della collettività.

Gli spazi di Fondazione CRC per la comunità

 

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form