Sport e inclusione

Sport e inclusione

Bando
Chiuso

La Fondazione CRC nell’ambito del Programma Salute e Benessere sostiene da anni la realizzazione di progetti volti a promuovere la qualità della vita delle persone e il loro benessere psico-fisico. Per questa ragione nel 2019 ha previsto la realizzazione di un nuovo bando denominato “Sport e inclusione” volto a favorire la coesione e l’inclusione di bambini e ragazzi attraverso la pratica sportiva. Il bando si pone come obiettivo quello di favorire la coesione e l’inclusione sociale di bambini e giovani in condizione di fragilità (a titolo esemplificativo disabili fisici e intellettivi, migranti e appartenenti a fasce deboli della popolazione) mediante la realizzazione di progetti specifici nell’ambito sportivo.

Il bando è scaduto il 18 novembre 2019

 

Budget

Il budget a disposizione per il bando è di 175 mila euro. Il contributo massimo richiedibile è pari a 20 mila euro ed è richiesta una quota di cofinanziamento pari almeno al 20% del costo complessivo dell’iniziativa.

Destinatari

Il bando è aperto all’intero territorio provinciale. Possono presentare la richiesta di contributo tutti i soggetti ammissibili a ricevere contributi dalla Fondazione CRC (Capitolo 4 – Ammissibilità degli enti – del programma operativo 2019 pag. 15 e16). 

Modalità di presentazione della richiesta

Le richieste di contributo dovranno essere presentate esclusivamente in formato elettronico mediante la procedura ROL che verrà pubblicata nei prossimi giorni, disponibile sul sito della Fondazione CRC (www.fondazionecrc.it) entro e non oltre il 18 novembre 2019.

 

Stampa