Curare in relazione

SALUTE CURARE IN RELAZIONE

Bando
Aperto

Il bando, all'interno della sfida +Comunità, intende contribuire a mantenere alta l’attenzione sul tema dell’accessibilità alle cure per i pazienti oncologici in una fase storica in cui è spesso risultato difficile accedere e poter beneficiare di percorsi dedicati a causa dell’emergenza sanitaria pubblica ancora in corso.

Il bando intende sostenere iniziative di umanizzazione della medicina rivolte ai pazienti e alle loro famiglie durante i percorsi di prevenzione, diagnosi e cura della malattia oncologica.
In particolare attraverso questo strumento verranno finanziati interventi volti a migliorare la qualità della vita della persona interessata e della sua famiglia, attivando risposte concrete di supporto qualificato e specializzato, all’interno delle quali, potranno essere valorizzati interventi di miglioramento e umanizzazione dei luoghi e dei percorsi di cura all’interno delle strutture preposte.

SCARICA IL BANDO>

Il termine per partecipare scade il 30 novembre

VAI ALL'AREA ROL

Obiettivi

Il bando intende sostenere interventi puntuali che possano affiancare, supportare, sostenere le persone e le loro famiglie nelle diverse fasi di prevenzione, diagnosi e cura attraverso:

  • l’attivazione di servizi per pazienti e famiglie da avviare in modo tempestivo quali supporto alla fragilità che ciascuna persona si trova a sperimentare qualora interessata dalla patologia.(a titolo esemplificativo: voucher per assistenza, per la cura della propria famiglia, garantendo così la possibilità di accedere alle cure; servizi di supporto psicologico per il paziente e la propria famiglia ecc.)
  • la messa a disposizione e gestione di foresterie, servizi alberghieri, trasporti per persone in cura nei poli di eccellenza della provincia di Cuneo dove sono presenti attrezzature altamente specializzate per affrontare i cicli di cura necessari;
  • interventi di miglioramento e umanizzazione dei luoghi e percorsi di cura (ambulatori, ospedali, punti di accesso, hospice);
  • interventi di miglioramento della tecnologia, anche informatica, necessaria alla parte sanitaria nelle diverse fasi di prevenzione, diagnosi e cura.

Budget

La Fondazione CRC intende sostenere le iniziative con 500.000 euro complessivi, individuando un contributo minimo pari a 50.000 euro e un contributo massimo pari a 80.000 euro.
Le proposte presentate dovranno avere una durata massima di 18 mesi e prevedere un cofinanziamento pari al 20% da rendicontare secondo quanto riportato al paragrafo 8 del bando.

Enti ammissibili

In particolare i soggetti ammissibili sono:

  •  gli Enti pubblici deputati all’erogazione dei servizi sanitari e socio assistenziali (ad esempio le aziende sanitarie, aziende ospedaliere, presidi ospedalieri, hospice, Enti gestori delle funzioni socio assistenziali);
  • gli Enti del terzo settore.

    Le candidature devono comunque rispettare le caratteristiche di ammissibilità presenti nel Regolamento dell’Attività istituzionale ai sensi dell’art. 11, commi 1,2,3 e 6, Titolo IV (www.fondazionecrc.it). Unitamente al requisito precedente si richiede che gli Enti del terzo settore, che intendono candidare una progettualità sul bando, debbano avere svolto, in conformità alle proprie finalità statutarie, attività di prevenzione, supporto, cura, assistenza psicologica, , sociale o sanitaria a favore delle persone affette da malattia oncologica e delle loro famiglie sul territorio della provincia di Cuneo e avere una sede operativa attiva in provincia di Cuneo. Il territorio di riferimento del bando è la provincia di Cuneo.

Modalità di presentazione delle domande

La domanda dovrà essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL attivata appositamente sul sito internet della Fondazione CRC entro e non oltre il 30 novembre 2021.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form