30 anni di Fondazione CRC

Quest’anno, la Fondazione CRC festeggia 30 anni di attività. Il 24 gennaio del 1992, dalla separazione con la banca (l’ex Cassa di Risparmio di Cuneo) nasceva la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo con l’obiettivo di realizzare attività di interesse collettivo.

In questi anni siamo cresciuti come struttura, ed è cresciuto sempre di più il nostro impegno per la provincia di Cuneo. In 30 anni abbiamo erogato 600 milioni di euro di contributi a sostegno di oltre 35 mila iniziative.

I nostri 30 anni insieme a voi:

UN SEGNO CHE RESTA NEL TEMPO
Per festeggiare questo traguardo importante, grazie alla collaborazione con Poste Italiane, abbiamo realizzato l’annullo filatelico sulle cartoline che raffigurano la scultura presente nel nostro cortile, un’opera dell’artista contemporanea Maimouna Guerresi: due mani nel gesto di apertura che rappresentano metaforicamente il ruolo di dialogo e vicinanza della Fondazione al territorio.

30 anni di storia in un video

UN CALENDARIO DI EVENTI PER LA COMUNITA'
In occasione dei 30 anni di vita, la Fondazione sta inoltre lavorando a un programma di eventi e iniziative intitolato “30 anni. La generazione delle idee” che, dal mese di maggio fino a fine 2022, vogliono celebrare questa ricorrenza insieme al territorio provinciale. Il target principale di queste iniziative saranno le giovani generazioni, che rappresentano il futuro della nostra comunità e hanno particolarmente subito le conseguenze dei due anni segnati dalla pandemia. 

10 MAGGIO | ORE 10, PALAZZETTO DELLO SPORT DI SAN ROCCO CASTAGNARETTA

Il primo evento in calendario, il 10 maggio dalle 10 alle 12.30 al Palazzetto dello Sport di San Rocco Castagnaretta, è dedicato al talento, alle scelte educative che i giovani devono affrontare per diventare protagonisti di domani e sarà aperto da un grande ospite internazionale Andrea Bocelli e da un giovane talento cuneese Matteo Romano.

L'evento è organizzato in collaborazione con la Andrea Bocelli Foundation (ABF), con la quale la Fondazione CRC è impegnata in un importante progetto sull’isola di Haiti per sostenere l’accesso a una istruzione equa e di qualità rivolta ai ragazzi che frequentano i plessi scolastici realizzati dalla Andrea Bocelli Foundation nei primi undici anni di attività.

ANDREA BOCELLI:

Andrea Bocelli, l’artista italiano più riconosciuto a livello internazionale, sinonimo di Made in Italy di qualità e testimone di una storia di successo, in dialogo con Paolo Giordano - giornalista e critico musicale, racconterà la storia di un ragazzo di origini contadine che ha creduto nel suo talento e dalla sua Toscana è arrivato ai più prestigiosi palcoscenici del mondo, dall’Asia agli Stati Uniti, dagli Emirati Arabi al Brasile. L'artista ha fondato la Andrea Bocelli Foundation, nella volontà di sostenere persone e comunità in tutto il mondo colpite da situazioni di povertà, analfabetismo e disagio causati da emarginazione sociale con la mission “empowering people and communities”.

La Andrea Bocelli Foundation (ABF) nasce nel 2011 dalla famiglia Bocelli dopo essere stata ispirata dall’affetto e dalla positività dei fan e dei partner in tutto il mondo, al fine di valorizzare il patrimonio di relazioni ed il legame di fiducia che Andrea Bocelli ha creato e crea in ogni zona del globo che visita ed in cui, fatalmente, è considerato punto di riferimento d’ordine musicale ma anche etico. Da allora ABF è cresciuta, divenendo un’organizzazione Non-Profit indipendente guidata da professionisti che si occupano dello sviluppo strategico delle idee. La mission della Fondazione è quella di offrire opportunità di empowerment a persone e comunità in situazioni di povertà, analfabetismo, malattia ed esclusione sociale promuovendo e sostenendo progetti nazionali e internazionali per il superamento di ogni barriera agevolando così la piena espressione del potenziale di ciascuno.

MATTEO ROMANO:

Il giovane cantautore cuneese emerso nell’ultima edizione del Festival di Sanremo, reduce dalla recente esibizione nel giorno di Pasquetta in piazza San Pietro a Roma davanti Papa Francesco e 60 mila giovani, racconterà la sua personale scoperta del talento.

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Continuate a seguirci per scoprire le prossime iniziative!

Trenta come noi:

Come noi, anche Acri (Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio spa) ha compiuto 30 anni quest'anno! Per festeggiare questo traguardo ha realizzato l'iniziativa #30comenoi per raccontare storie di trentenni impegnati per generare il cambiamento. Noi abbiamo scelto di raccontare tre storie: 

  • Quella di Alessandro Milanesio e di 8pari, un progetto che abbiamo visto crescere all'interno di GrandUP e che vuole far fronte a un problema nazionale. Scopri la sua storia in questo video>

  •  Quella di Lucia Marino dell'associazione Estemporanea − Arte, Musica, Teatro che in questi anni ha portato in provincia di Cuneo artisti da tutto il mondo e fatto crescere giovani talenti. Scopri il racconto in questo video>

  • Quella di Roberto e Lisa che in Valle Stura hanno avviato un progetto per valorizzare la montagna, cambiando la narrazione del territorio con il coinvolgimento della comunità e creando una rete di scambio italiano delle aree interne. Scopri il racconto in questo video>

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form