#noexcuses! Lavoro e disabilità: si può fare

Lunedì 13 dicembre alle ore 18.00 al Pala Alba Capitale in piazza San Paolo si terrà l'evento "#noexcuses! Lavoro e disabilità: si può fare, organizzato da Confindustria Cuneo, e realizzato con il nostro contributo.

L’iniziativa presenterà un nuovo strumento di inclusione lavorativa delle persone con disabilità, creato in collaborazione con i Consorzi Socio Assistenziali della provincia di Cuneo e vedrà la partecipazione di un ospite d’eccezione: Massimiliano Sechi, Life Mentor, Campione mondiale negli e-sport, speaker internazionale, CEO No Excuses. Nato con una grave malformazione che ha impedito il completo sviluppo dei suoi arti, Massimiliano ha dovuto sin da piccolo combattere il pietismo e il pregiudizio delle persone. Nonostante le tante difficoltà, la sua tenacia e la sua determinazione lo hanno portato a diventare fisicamente indipendente e poi ad ottenere più volte il titolo di Campione del Mondo negli eSports, a diventare uno Speaker Internazionale ed essere ingaggiato, come Life Mentor, da molte realtà di successo.

FONDAZIONE CRC E L'IMPEGNO SUL TEMA DELL'INCLUSIONE

L'evento cade a pochi giorni dalla Giornata Mondiale della Disabilità, celebrata lo scorso 3 settembre, e dall’evento conclusivo del progetto “Orizzonte Vela”, con cui come Fondazione abbiamo lavorato dal 2015 sul territorio della provincia di Cuneo per creare percorsi finalizzati a migliorare la qualità della vita delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

Il tema del lavoro, in particolare grazie all’incrocio virtuoso con la strategia regionale WeCare, è emerso come una delle leve principali su cui agire per creare occasioni reali di inclusione e promozione dei diritti di tutti, come sancito dalla Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità.

Il progetto Orizzonte Vela ha lavorato su questo tema in collaborazione con i servizi pubblici e con il CSV nel ruolo collettore. Dall'esperienza sul campo è emerso il bisogno di ampliare le possibilità coinvolgendo in prima persona gli imprenditori che, esercitando un’azione di responsabilità sociale dell’impresa, possono offrire alle persone con disabilità occasioni per fruire di un loro diritto.

Come Fondazione abbiamo scelto di promuovere, all'interno del nuovo progetto Autonomia e disabilità, un filone dedicato al tema del lavoro insieme a Confindustria, che farà da capofila a questa azione: la volontà comune è quella di dare forma al protocollo sottoscritto tra Enti Gestori e Confindustria stessa per diffondere il modello del disability management come facilitatore e anello di congiunzione tra persone, imprese e servizi.

PROGRAMMA:

Saluti istituzionali

Mauro Gola, Presidente Confindustria Cuneo                                                                                

Ezio Raviola, Vicepresidente Fondazione CRC 

Introducono

Alessandra Dogliani, Disability Manager Confindustria Cuneo

Gianpiero Piola, Presidente Consorzio Monviso Solidale

Marco Bertoluzzo, Direttore Consorzio Socio Assistenziale Alba-Langhe-Roero per i Consorzi socio-assistenziali della provincia di Cuneo

Modera: Stefania Bergia, Area Lavoro e Welfare Confindustria Cuneo 

Trasformiamo l’obbligo in opportunità

Massimiliano Sechi, Life Mentor, Campione mondiale negli e-sport, speaker internazionale, CEO No Excuses 

Iscrizioni:
https://bookeo.com/alba2021?devent=222PHLL3C17D7187F2D5_2021-12-13_LhhXdfUGh3mO

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form