Affidamento di servizi di architettura e ingegneria per la rifunzionalizzazione di fabbricato situato in Cuneo

La Fondazione CRC intende promuovere un intervento di adeguamento e rifunzionalizzazione di un fabbricato pluripiano situato in area cittadina, avente una S.U.L (superficie utile lorda) di circa 2300 mq, caratterizzato da struttura portante in cemento armato.

L’intervento di rifunzionalizzazione finalizzato all’utilizzo degli spazi con destinazione ad uffici, dovrà prevedere l’adeguamento dell’intero immobile, in materia di idoneità strutturale e sismica, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro, risparmio energetico, impianti di riscaldamento, condizionamento e idrotermosanitario, elettrico e di emergenza, prevenzione incendi, nel rispetto delle normative vigenti e del Piano Regolatore Comunale Vigente, del Regolamento Edilizio e del Regolamento di Igiene del Comune di Cuneo.

Per la progettazione di quanto sopra descritto possono candidarsi studi di progettazione della Provincia di Cuneo che siano composti almeno dalle seguenti figure professionali iscritte agli appositi albi professionali:

  • ingegnere strutturale;
  • ingegnere impiantista elettrico e termico;
  • professionista antincendio con iscrizione nell’elenco del Ministero dell’Interno ai sensi dell’art. 16 del D. LGS. 139 del 8 marzo 2006 come professionista antincendio;
  • coordinatore della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione avente i requisiti di cui all’art. 98 del d.lgs. 81/2008;
  • coordinatore tra differenti figure (es: progettazioni specialistiche, architettoniche, ...).

Le prestazioni in oggetto dovranno essere eseguite (limitatamente alla progettazione definitiva e esecutiva) nel termine complessivo di n. 105 giorni naturali e consecutivi, decorrenti dalla data di aggiudicazione dell’incarico, secondo le seguenti tempistiche:

  • studio di fattibilità tecnico-economica entro 30 gg dall’affidamento dell’incarico;
  • progettazione definitiva entro 30 gg dall’approvazione dello studio di fattibilità tecnico economica;
  • progettazione esecutiva entro 30 gg dall’approvazione del progetto definitivo;
  • coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e esecuzione;
  • direzione lavori;
  • presentazione di pratica edilizia comunale comprensiva dell’ottenimento di pareri necessari alla conclusione dell’iter edilizio (a seguito dell’approvazione del progetto definitivo).

Non sono ammesse associazioni temporanee di professionisti e non è ammesso il subappalto delle prestazioni sopra indicate.

Eventuali prestazioni accessorie potranno essere richieste successivamente. Per le stesse dovrà essere manutenuta la stessa percentuale oggetto di offerta economica proposta in fase di candidatura.

La documentazione richiesta è la seguente:

  • curriculum dello studio di progettazione con indicazione dei lavori svolti negli ultimi anni attinenti alla candidatura;
  • offerta economica con indicazione del ribasso espresso in percentuale sulla tariffa professionale comprensiva delle spese e accessori;
  • fatturato annuo relativo agli ultimi tre esercizi disponibili. Tale requisito è richiesto in funzione della necessità di individuare un operatore professionale dotato di idonea capacità economica e finanziaria a garanzia dell’esatto adempimento del contratto;
  • organigramma dello studio di progettazione;
  • copia fotostatica di un documento d’identità del sottoscrittore;
  • domanda di partecipazione. 

In caso di affidamento dell’incarico (agosto 2020), verrà richiesta successiva documentazione come previsto nel Disciplinare della Fondazione CRC.

L’offerta e la documentazione a essa relativa devono essere redatte e trasmesse esclusivamente in formato elettronico, mediante posta elettronica al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   entro e non oltre il giorno 24 luglio 2020 pena l’irricevibilità dell’offerta e comunque la non ammissione alla candidatura.

Per ogni ulteriore informazione necessaria potrà essere contattato l’Ufficio Servizi Tecnici della Fondazione CRC – Arch. Greta Morandi – tel. 0171/452712.

 

 

 

Tutti gli articoli del blog

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form