Manifestazione di interesse per la gestione operativa di una nuova iniziativa

La Fondazione CRC ha intenzione di indire una gara informale a trattativa privata per la gestione operativa di una nuova iniziativa del settore educazione volta a favorire il successo formativo degli studenti con background migratorio della scuola secondaria di I grado in provincia di Cuneo.

Le linee principali di intervento si articoleranno lungo due dimensioni: una dimensione didattica e di supporto alla didattica, e una dimensione di accompagnamento e di consulenza orientativa.
Le azioni ipotizzate al fine di raggiungere di raggiungere l'obiettivo dell'iniziativa:

- rafforzare le competenze di Italiano L2  degli studenti con background migratorio, attraverso corsi di rafforzamento dell’italiano scritto nell’extrascuola e il coinvolgimento di peer educator con background migratorio;
- accompagnare gli insegnanti nella gestione delle classi multiculturali;
- azioni di accompagnamento e consulenza orientativa mirate ai bisogni specifici delle famiglie e degli studenti con background migratorio, al fine di limitare le situazioni di asimmetria informativa che possono impattare negativamente sul percorso formativo dello studente.
- potenziare le modalità di coinvolgimento genitoriale in atto a livello scolastico.

Si precisa che le azioni della nuova iniziativa saranno monitorate da un coordinamento scientifico che possa accompagnare il successo della stessa.

Al fine di coinvolgere i migliori soggetti/partenariati possibili nella gara per la gestione di questa nuova iniziativa, si apre la seguente candidatura di manifestazioni di interesse. La candidatura potrà essere manifestata tramite la compilazione del seguente form online entro il 12 giugno.

Il termine per compilare il form è scaduto

 

FAQ
Possono partecipare anche le scuole o l’iniziativa è riservata a enti del terzo settore o altre agenzie?
Possono partecipare anche le scuole.

Se possono partecipare le scuole, vi sono vincoli particolari per la redazione del partenariato?
Non ci sono ora vincoli per la redazione di un partenariato. Per ora si può indicare soggetti con cui si pensa di avviare un eventuale partenariato o una collaborazione.

Qualora fosse possibile partecipare come scuola, ritenete prioritaria la copertura di tutta l'area territoriale della Provincia?
E’ previsto che il progetto si sviluppi a livello provinciale. La copertura territoriale sarà un possibile criterio di valutazione in fase di gara. Elementi a sostegno di questo aspetto possono essere considerati positivamente in questa fase preliminare.

I soggetti/partenariati che saranno considerati idonei (fino al massimo di 7 soggetti) saranno invitati alla selezione tramite gara informale a trattativa privata e dovranno presentare, da soli o in partenariato, una proposta progettuale ed economica per la gestione operativa dell’iniziativa, di cui si darà maggiore dettaglio nella gara stessa. Per ulteriori informazioni, gli uffici della Fondazione CRC: tel 0171452732 | E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Si comunica che sarà data priorità a soggetti del territorio cuneese e regionale.

Tutti gli articoli del blog

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form