Patrimonio Culturale

2020 Patrimonio culturale

Bando
Chiuso

Con il Bando Patrimonio Culturale, ci impegniamo dal 2016 per innescare un processo virtuoso di valorizzazione dei tesori del territorio della provincia di Cuneo, garantendone la conservazione nel tempo e aumentandone la notorietà e la fruizione da parte dei visitatori. Sosteniamo gli enti proprietari o gestori di beni culturali del territorio nell’individuazione delle problematiche ex ante, nella programmazione e realizzazione di interventi di manutenzione o restauro. Li aiutiamo poi a chiudere il cerchio di un'efficace valorizzazione, supportandoli nel realizzare attività di comunicazione e promozione finalizzate a far conosere il loro patrimonio.

Edizione 2020

L’edizione 2020 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti quattro annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

 La scadenza del bando è stata prorogata al 29 maggio

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2020, disponibile sul sito internet della Fondazione.  Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando garantirà il sostegno ad iniziative su beni culturali individuati dagli articoli 10-11-12 del d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art. 136 del citato Codice. Il budget disponibile è di 985.000 €, indicativamente così distribuito:
MISURA 1, interventi di restauro e valorizzazione – beni immobili: risorse disponibili 650.000 €. Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60.000 €.
MISURA 2, interventi di conservazione programmata – beni mobili: risorse disponibili 75.000 €. Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15.000 €.
MISURA 3, interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 130.000 €. Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15.000 €.
MISURA 4, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130.000 € Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 10.000 €.

Formazione:

bando patrimonio culturaleLa Fondazione CRC, nell'ambito del bando Patrimonio culturale 2020, in collaborazione con il MEET - Centro internazionale per la cultura digitale, nato con il supporto di Fondazione Cariplo, ha deciso di proporre un ciclo di incontri seminariali per riflettere sulle opportunità di innovazione che gli strumenti digitali possono offrire a chi lavora nel mondo della cultura.

Calendario degli incontri

Ascolta "Entrare nell'era digitale: dialogo con Derrick de Kerckhove" su Spreaker.

  • 24 giugno ore 16. Curatela e pubblico nell’ambiente digitale – Dialogo con Chiara Bernasconi consulente digitale in ambito museale con alle spalle un'esperienza di undici anni da Assistant Director in Digital Media al MOMA di New York
    Alcune Istituzioni internazionali hanno accolto il digitale non come uno strumento ma come un  ambiente da esplorare e in cui creare contenuti con modalità nuove. Può essere questo un ruolo contemporaneo per le organizzazioni culturali?
    Scarica la bio di Chiara Bernasconi
    Scarica le slide 
    Guarda il video dell'incontro

 

    • 1 luglio ore 16. Fare cultura con l’innovazione digitale. Storie italiane – Dialogo con Giovanni Franchina, Dario Benedetti, Cristina Covati e Alessandro Masserdotti.
      I beni culturali sono beni relazionali. La relazione con il pubblico richiede di valorizzare contenuti tradizionali oltre che nell’ambiente reale anche nell’ambiente digitale. Integrare sapientemente questi due ambienti permetterà di creare e vivere esperienze più significative.
      Scarica la bio dei relatori
      Scarica le slide

      GUARDA LA REGISTRAZIOEN DEL WEBINAR

 

Webinar "Innovazione tecnologica per i beni culturali"

ASCOLTA IL PODCAST DEL WEBINAR

Sono disponibili le slide del webinar "Innovazione tecnologica per i beni culturali" che si è svolto giovedì 2 aprile. 

Ascolta "Webinar: innovazione tecnologica per i beni culturali" su Spreaker.

Scarica le slide dell'intervento di Alessandro Rubini - Responsabile area education & cultural innovation MEET CULTURE CENTRE
CLICCA QUI

Scarica le slide dell'intervento di Roberto Canu - Project manager progetto “Chiese a porte aperte”
CLICCA QUI

Scarica il materiale dell'intervento di Ivana Mulatero - Direttore scientifico del Museo Mallè di Dronero e curatrice dell’iniziativa “Guarda si muove!”
SCARICA LE SLIDE

SCARICA LA SCHEDA DELL'INTERVENTO

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Scarica l'elenco dei contributi deliberati
Scarica il testo del bando
Scarica le domande frequenti sul bando 

 
Il Bando è scaduto il 21 aprile 2017

Edizioni precedenti

Bando Patrimonio Culturale 2016

Il bando Patrimonio Culturale è dedicato al restauro, alla manutenzione e alla valorizzazione dei beni culturali, in un’ottica di ottimizzazione delle risorse disponibili, con una programmazione a medio e lungo termine.

Il bando Patrimonio Culturale si divide in tre sezioni:

  • sezione 1, interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro;
  • sezione 2, interventi di manutenzione: risorse disponibili 150 mila euro;
  • sezione 3, interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro.

Il Bando è scaduto il 18 aprile 2016. 

Destinatari e Beneficiari

Le candidature potevano essere presentate da soggetti proprietari o gestori di beni culturali, individuati dagli articoli 10-11-12 del DLgs 42/2004 e s.m.i. e beni paesaggistici, individuati ai sensi dell’art 136 del Citato Codice. I beni facenti oggetto della richiesta dovranno avere sede in comuni compresi nelle zone di tradizionale attività della Fondazione CRC (zone dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese).

 

Bando Patrimonio Culturale 2017

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Bando Patrimonio Culturale 2018

Il bando Patrimonio Culturale 2018 è dedicato alla valorizzazione di beni culturali. In occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio, Fondazione CRC riconosce le potenzialità del patrimonio culturale come strumento di coesione, occasione di crescita collettiva e di inclusione, valore educativo e opportunità di sviluppo economico e turistico.

Il bando è scaduto il 20 aprile

Bando Patrimonio Culturale 2019

L’edizione 2019 del Bando Patrimonio Culturale, analogamente alle precedenti tre annualità, è finalizzato al sostegno di interventi di restauro, valorizzazione e conservazione programmata di beni culturali.

Il bando è scaduto il 30 aprile

Destinatari e Beneficiari

Le candidature devono essere presentate da enti che risultino ammissibili a ricevere un contributo della Fondazione, secondo quanto previsto dal Regolamento delle Attività Istituzionali, e riportato al capitolo 4 del Programma Operativo 2019.Scarica il Programma Operativo

Il bando è limitato alle quattro zone di principale operatività, ovvero le aree dell’Albese, del Cuneese e del Monregalese e del Braidese

zone di principale operatività del bando

Budget

Il bando ha una dotazione complessiva di 980 mila Euro indicativamente così distribuito:

MISURA 1: interventi di restauro e valorizzazione: risorse disponibili 700 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 60 mila euro
MISURA 2: interventi di conservazione programmata: risorse disponibili 150 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 15 mila euro
MISURA 3: interventi di valorizzazione: risorse disponibili 130 mila euro
Il contributo richiesto per ogni progetto presentato dovrà essere massimo di 20 mila euro

 

Stampa

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form