Bando distruzione

logo bando distruzione 500x300px

Bando
Aperto

Dopo la positiva esperienza del 2017 e del 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, anche quest'anno, coinvolgerà la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno coinvolte in attività di restituzione verso l’esterno, condivisione e formazione su temi specifici.

La prima fase del bando è scaduta venerdì 31 gennaio 2020

 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 420 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa.Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute. 

Enti ammissibili

Le candidature devono essere presentate da enti ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1,2,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali. I contesti segnalati non potranno essere di proprietà di persone fisiche.

Sono ammissibili interventi localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle quattro aree di tradizionale operatività della Fondazione (Albese, Braidese, Cuneese e Monregalese). 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL attivata appositamente sul sito internet della Fondazione entro e non oltre venerdì 31 gennaio 2020. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata, o inoltrate oltre i termini, o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili. 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2018

 

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il bando Distruzione con l’obiettivo di:

- distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale;
- coinvolgere le comunità nella “presa in carico” del luogo, attraverso processi di partecipazione, progettuale e/o fattiva.

A tal fine, la Fondazione CRC, per la prima volta, intende coinvolgere la comunità nel processo di selezione dei contesti su cui intervenire attraverso una piattaforma web dedicata. Inoltre, le proposte ammesse a finanziamento saranno accompagnate nella progettazione esecutiva e nella realizzazione attraverso percorsi di co-progettazione insieme alla Fondazione CRC.

 Scarica l'elenco dei contributi deliberati 

Scopri di più su: https://www.bandodistruzione.it/

Scarica il bando
Scarica l'elenco delle proposte ammesse alla FASE II
 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 400 mila euro e ogni iniziativa potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 50 mila euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Pertanto, ciascun progetto finanziato dovrà garantire una quota minima di cofinanziamento pari ad almeno il 20% delle spese sostenute.

Enti ammissibili

Le candidature dovranno essere presentate da enti che risultino ammissibili ai sensi dell’art. 11, commi 1, 2 ,3 e 6, Titolo IV del Regolamento Attività Istituzionali 

Sono ammissibili interventi in contesti urbani localizzati nella provincia di Cuneo, riservando una priorità agli interventi sulle tre aree di tradizionale operatività (albese, cuneese, monregalese) della Fondazione.

 

Modalità di presentazione delle domande

La richiesta di partecipazione alla Fase I deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre venerdì 18 gennaio 2019. Richieste presentate con una modulistica diversa da quella indicata o inoltrate oltre i termini o prive della documentazione obbligatoria saranno considerate non ammissibili.

 

Edizioni precedenti

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Bando distruzione 2017

La Fondazione CRC promuove il bando Distruzione con l’obiettivo di finanziare interventi di recupero e tutela del paesaggio nei contesti urbani della provincia di Cuneo. Le azioni che potranno essere finanziate dovranno apportare una riqualificazione artistica e ambientale al contesto oggetto dell’intervento in modo tale da offrire un nuovo orizzonte, privo di brutture, ai centri urbani identificati.

Scarica l'elenco dei contributi deliberati

Scarica il bando

 Il bando è scaduto il 6 ottobre 2017

 

Budget

Il Bando ha un budget complessivo pari a 135 mila euro e garantirà il finanziamento di 3 iniziative, ciascuna delle quali potrà contare su un contributo da parte della Fondazione CRC fino a un massimo di 45.000 euro, corrispondenti all’80% del costo complessivo dell’iniziativa. Ne consegue che ciascun soggetto proponente dovrà garantire un cofinanziamento pari al 20% delle spese sostenute.

 

Stampa

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form