Bando plafond per spese di progettazione

risorseuropa plafond

Bando
Aperto

La Fondazione CRC ha pubblicato il nuovo testo del bando RisorsEuropa 2018 a sostegno delle spese di progettazione europea. Si tratta di un bando sportello, aperto potenzialmente tutto il 2018 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili, che è parte integrante della strategia della Fondazione per l’attrazione di risorse sul proprio territorio di riferimento ed è finalizzato a favorire la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea da parte di enti cuneesi ammissibili a contributo da parte della Fondazione.

Il bando è aperto fino al 31 dicembre 2018, salvo esaurimento delle risorse disponibili.
 

Una volta compilato il modulo è necessario chiamare gli uffici della Fondazione per l’avvio l’istruttoria della pratica al numero 0171-452735.

Budget

La Fondazione cofinanzia il 75% dei costi totali ammissibili di progettazione entro il limite massimo di 6.000 euro. Il richiedente si impegna a coprire il restante 25% con risorse proprie. L’eventuale cofinanziamento della Fondazione per la copertura dei costi di progettazione non implica in alcun modo un impegno a cofinanziare il progetto vero e proprio. La Fondazione si riserva comunque di valutare richieste che dovessero pervenire in tal senso.

Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei.

Accedi all'area ROL 

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

Bando plafond 2016

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.
Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

Scarica il bando 2016
Scarica l'Allegato A

Il bando si è chiuso il 31 dicembre 2016.

 
 

Bando plafond 2017

 

Il Plafond per il sostegno alle spese di progettazione europea è un bando sportello, parte del programma RisorsEuropa, finalizzato ad attrarre sul territorio risorse finanziarie di origine comunitaria, tramite la partecipazione a bandi a gestione diretta e indiretta dell'Unione Europea.

Per raggiungere questi obiettivi, il bando prevede la parziale copertura delle spese di progettazione sostenute per presentare candidature su bandi europei.

 
Cofinanziamenti

Oltre alle opportunità previste dal Bando RisorsEuropa Plafond, la Fondazione CRC è disponibile a valutare la concessione di contributi, utili a titolo di cofinanziamento per progettualità del territorio candidate su bandi regionali, nazionali o europei. A tal fine, e salvo esaurimento delle risorse a disposizione, la Fondazione valuterà con tempestività le richieste pervenute, avendo cura di tener conto della pertinenza dell'azione progettuale proposta rispetto alle linee di indirizzo e di intervento indicate nei suoi documenti programmatici, dell'ampiezza delle ricadute sul territorio provinciale di Cuneo e della compartecipazione al partenariato di soggetti del territorio.

I soggetti interessati a richiedere l'intervento della Fondazione, dovranno farne richiesta inviando,all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., una richiesta a firma del soggetto capofila, corredata della seguente documentazione:

  • informazioni sul Bando a cui si intende aderire, incluse scadenza e regole relative alcofinanziamento obbligatorio
  • relazione descrittiva dell’idea progettuale, con motivazione dell’iniziativa, obiettivi, attività, risultati attesi con evidenza delle possibili ricadute sul territorio della provincia di Cuneo, cronoprogramma, partenariato, monitoraggio e valutazione (massimo 3 pagine)
  • budget completo del progetto che si intende candidare

La Fondazione si impegna a valutare la richiesta nella prima seduta utile del Consiglio diAmministrazione e a dare tempestiva risposta.

Edizioni precedenti

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Bando plafond 2015

 
 

Stampa

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Accetto la Privacy Policy

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form