Bando Prevenzione e promozione Salute

 

logo Prevenzione e promozione salute 2018 500x300px

Bando
Aperto

Il Bando Prevenzione 2018 mira a rafforzare le politiche di prevenzione e promozione della salute in provincia di Cuneo, per contribuire al progressivo e continuativo miglioramento delle condizioni di salute della popolazione.

Il Bando è strutturato in due misure:

 Si comunica che l'incontro rivolto ai soggetti che intendono candidarsi alla  Misura 2 è stato posticipato al 3 luglio alle ore 9.45 presso la nostra sede. L’incontro avrà carattere seminariale e intende fornire elementi di approfondimento circa le finalità del Bando e le tematiche oggetto di intervento (prevenzione, promozione della salute, ma anche lavoro di rete e sviluppo di comunità territoriali), a garanzia di una corretta rappresentazione della cornice del bando e dell’orizzonte cognitivo delle idee progettuali che verranno formulate.

Il bando scade il 13 luglio 2018

Budget 

Il Bando ha una dotazione complessiva di 185 mila euro, di cui 165 mila euro destinati alla misura 1  e 20 mila euro destinati alla misura 2.

Modalità di partecipazione

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente in formato elettronico mediante procedura ROL entro e non oltre il 13 luglio 2018. Il form di candidatura sarà disponibile a partire dal 19 giugno.

Edizioni precedenti

Bando Prevenzione e promozione Salute 2016

Il Bando Prevenzione 2016 mira a rafforzare le politiche di prevenzione e promozione della salute in provincia di Cuneo, per contribuire al progressivo e continuativo miglioramento delle condizioni di salute della popolazione.

Il Bando è strutturato in due fasi: una prima fase di raccolta di idee progettuali, una seconda che, attraverso un accompagnamento metodologico per la progettazione di dettaglio, condurrà alla valutazione finale dei progetti presentati.

Scarica il bando

Budget 

Il Bando ha una dotazione complessiva di 410 mila euro. Il Consiglio di Amministrazione ha infatti deciso di destinare ulteriori 50 mila euro a questa iniziativa (il budget iniziale era di 360 mila euro), a fronte della positiva valutazione dei progetti presentati.

Stampa