Progetto Migranti

progetto migranti

Progetto
Aperto

Il Progetto Migranti è un’iniziativa volta a sperimentare azioni innovative di accoglienza delle persone migranti, con il coinvolgimento delle comunità locali, delle cooperative e delle associazioni impegnate sul tema.
Il progetto è sviluppato in partenariato con la rete “Rifugiati in Rete”, costituitati a settembre 2015, che si occupa dell’accoglienza dei migranti, rifugiati, richiedenti asilo in provincia di Cuneo.
Il progetto, frutto di un percorso di confronto e progettazione partecipata, mira al raggiungimento di tre obiettivi, per la costruzione di un modello di accoglienza con elevati standard qualitativi, che prepari il processo di integrazione dei richiedenti asilo e costruisca modelli di integrazione efficace sul nostro territorio per i rifugiati:

  • I obiettivo: individuare e implementare le competenze individuali dei destinatari richiedenti asilo (attraverso attività di supporto all’apprendimento della lingua e cultura italiana, attività di educazione alla cittadinanza, attività di educazione alla legalità e di educazione alla salute, ecc.)
  • II obiettivo: supportare il processo di integrazione sociale e di autonomia dei destinatari che hanno ricevuto la protezione internazionale (attraverso attività di orientamento per la formazione e/o riqualificazione professionale e progetti di tirocinio sostenuti con borse lavoro della durata di 4 mesi)
  • III obiettivo: costruire buone prassi di lavoro con i servizi locali, attraverso incontri periodici con gli enti pubblici e con la cittadinanza e coinvolgimento di una ampia rete di attori pubblici sul tema dell’accoglienza e dell’integrazione.
Gli enti, le cooperative e le associazioni impegnate sul tema dell'accoglienza possono far pervenire il loro interesse a partecipare ai tavoli di lavoro organizzati nell'ambito del progetto, inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 
Carta dei servizi di accoglienza integrata
Sette cooperative della Granda hanno deciso di affrontare «il problema» rifugiati al meglio: mercoledì 27 luglio Rifugiati in Rete - la rete di imprese che riunisce le cooperative Fiordaliso e Momo di Cuneo, Insieme a Voi di Busca, Armonia di Revello e le tre del Consorzio Cis, Cascina Martello di Mondovi, Alice e Orso di Alba - ha presentato a Cuneo la nuova «Carta dei servizi di accoglienza integrata di richiedenti asilo, titolari di protezione internazionale e umanitaria». Ad ospitare l’evento la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in prima linea sul tema con il progetto «Migranti» il cui prossimo tavolo di lavoro è già stato annunciato per il 28 settembre dalle 9,30 alle 13.
 
 
 
 
 

Budget del progetto Migranti

Il progetto ha a disposizione un budget di 65 mila euro per un anno di attività, oltre a risorse tratte dal progetto EsperienzaLavoro e finalizzate alla copertura delle borse di tirocinio e dei relativi costi per la formazione sulla sicurezza.

Partner

Sono partner del progetto le cooperative sociali che fann parte della rete Rifugiati in rete: Fiordaliso e Momo di Cuneo, Insieme a Voi di Busca, Armonia di Revello e il Consorzio CIS, di cui fanno parte le cooperative Alice e Orso di Alba e Cascina Martello di Mondovì.

Info e contatti

Per richieste di informazione, è possibile far riferimento all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Stampa

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form

Questo sito usa alcuni tipi di cookie.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo