agerIl più grande progetto svolto in collaborazione con altri partner è il progetto AGER, cui aderiscono alcune delle principali Fondazioni bancarie italiane, per il perseguimento dell’eccellenza nella ricerca scientifica in campo agroalimentare e l’utilizzo dei suoi risultati.

In considerazione del suo forte potenziale di ricaduta a favore del territorio cuneese la Fondazione vi aderisce con uno stanziamento triennale di 1,5 milioni di euro (500 mila euro nel 2009), partecipando inoltre con il Segretario Generale Fulvio Molinengo al Comitato di Gestione e con due suoi rappresentanti, Silvio Pellegrino e Alessandro Ferrario, al Comitato Scientifico.

Il progetto, con una dotazione complessiva di 27 milioni di euro, interviene su quattro comparti, individuati per il forte richiamo alla tradizione agroalimentare italiana: cerealicolo, ortofrutticolo, vitivinicolo e zootecnico.

Vai al sito del progetto AGER