logo acriÈ l'organizzazione che rappresenta le Casse di Risparmio Spa e le 88 Fondazioni di Origine Bancaria, nate all'inizio degli anni novanta con la legge "Amato" 218/90.
L'Acri è una Associazione volontaria, senza fini di lucro, è apolitica ed ha lo scopo di:
-    rappresentare e tutelare gli interessi generali delle Associate per favorirne il conseguimento delle finalità istituzionali, la salvaguardia del patrimonio e lo sviluppo tecnico ed economico;
-    coordinare la loro azione, nei settori di rispettivo interesse, per renderla più efficace nonchè promuovere iniziative consortili e attività di interesse comune;
-    ricercare e promuovere rapporti di collaborazione operativa fra le Associate ed enti, società e organismi di rilievo italiani e stranieri, concordando ipotesi di convenzioni o accordi da sottoporre all'approvazione delle Associate medesime.

L'Assemblea ACRI del 4 aprile 2012 ha rinnovato gli Organi, confermando Ezio Falco nel Consiglio di Amministrazione e nominandolo Membro Supplente nel Collegio dei Revisori dei Conti.
La stessa Assemblea ha poi approvato all'unanimità la Carta delle Fondazioni.
scarica il comunicato stampa (151.14 kB)

La Fondazione CRC aderisce all'ACRI fin dalla sua costituzione e partecipa ai lavori dell’Associazione con alcune nomine specifiche:
Collegio dei Revisori dei Conti - Falco Ezio
Commissione per i rapporti con gli Enti Locali e Regionali - Ezio Falco
Commissione Questioni Contabili e Statistiche - Giordana Roberto
Commissione per la Formazione e la Ricerca Scientifica - Andrea Silvestri
Commissione per l'Ambiente - Andrea Alfieri
Commissione Beni Culturali - Valentina Dania
Commissione Artigianato Artistico - Giovanni Ferrero
Gruppo di lavoro per Fondi Comunitari - Giulia Manassero
Gruppo di lavoro welfare - Andrea Silvestri
Questo ultimo gruppo di lavoro ha elaborato nei mesi scorsi un documento dal titolo “Le fondazioni e il welfare. Analisi, prospettive e modelli di intervento” i cui intenti sono costituire la base per una prima interpretazione condivisa tra le fondazioni di origine bancaria dei problemi con cui il sistema di welfare italiano si confronta attualmente, delle loro cause e azioni che possono essere intraprese per riformare il sistema; aiutare la riflessione sul contributo che le fondazioni stesse potranno portare al processo di rinnovamento del welfare italiano e indicare alcuni schemi attuativi che potrebbero essere seguiti dalle fondazioni nell'avvio di sperimentazioni da sostenere e intraprendere. 
icon Scarica il documento (402.92 kB)

 

CONGRESSO NAZIONALE ACRI

congressoACRISi è svolto a Palermo il 7 e l'8 giugno 2012 il 22° Congresso Nazionale ACRI delle Fondazioni di Origine Bancaria e delle Casse di Risparmio Spa.

Si riporta qui di seguito il discorso tenuto dal Presidente di ACRI, Avv. Giuseppe Guzzetti, in tale occasione.
Scarica il discorso del Presidente ACRI Guzzetti (139.83 kB).


Vai al sito dell’ACRI