Lo Statuto è la carta fondamentale della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.
Seguendo i dettami di legge, in esso sono definite la natura, gli scopi, le modalità e gli strumenti per il perseguimento degli scopi propri e la corretta gestione del patrimonio e sono definiti gli Organi e le competenze, nonché gli enti designanti i Consiglieri della Fondazione e la loro ripartizione.

La Fondazione CRC ha avviato nel marzo 2013 la procedura per l’inserimento, all’interno dello Statuto, di alcune modifiche derivanti da tre principali motivazioni: il recepimento di recenti norme legislative, l'inserimento delle indicazioni contenute nella “Carta delle Fondazioni” − approvata all’unanimità da tutte le Fondazioni aderenti all’ACRI e presentata al Congresso del giugno 2012 − e la necessità di adeguare un documento che nelle sue linee essenziali risaliva al 2000.
Al gruppo di lavoro per la revisione dello Statuto, interno alla Fondazione, hanno preso parte 9 esponenti appartenenti agli Organi della Fondazione stessa: il Consiglio Generale, il Consiglio di Amministrazione e il Collegio Sindacale.
A partire dalle proposte di questo gruppo di lavoro, il Consiglio Generale ha deliberato nelle sedute del 15 luglio e del 28 ottobre 2013 le modifiche allo Statuto.

L’iter di aggiornamento dello Statuto della Fondazione CRC è proseguito nel corso del 2014 e in data 13 febbraio 2015 il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha approvato, con proprio provvedimento, le ultime modifiche apportate.
Scarica lo icon Statuto della Fondazione CRC (374.69 kB)

Successivamente, il Consiglio Generale ha deliberato, nella seduta del 13 luglio 2015, nuove modifiche al testo dello Statuto, al fine di recepire il contenuto del Protocollo d'intesa sottoscritto con lo stesso Ministero in data 22 aprile 2015: queste modifiche sono ora al vaglio del Ministero dell'Economia e delle Finanze per la relativa approvazione.

 


 

banner reti

Questo sito usa alcuni tipi di cookie.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo