Lo Statuto della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo prevede una forma di governo duale in cui, accanto all’organo di gestione, rappresentato dal Consiglio di Amministrazione, è in funzione il Consiglio Generale con compiti di indirizzo, orientamento e definizione delle linee guida e dei criteri di intervento della Fondazione.
Entrambi gli Organi sono presieduti dal Presidente della Fondazione, che ha il compito di garantire il necessario raccordo tra i due, assicurandone il reciproco dialogo e garantendo l’operatività dell’organizzazione in rispondenza agli indirizzi del Consiglio Generale.
Gli Organi attualmente in carica sono stati nominati il 26 aprile 2011 e rimarranno in carica sino al 2016.
I consiglieri sono indicati da 35 enti designanti, tra cui figurano i Comuni di Cuneo, Alba e Mondovì e altri Comuni delle tre zone di tradizionale intervento, l’Amministrazione provinciale, il Consorzio Socio Assistenziale del Cuneese, l’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle, le Commissioni diocesane di arte sacra e cultura di Cuneo, Alba e Mondovì, la Camera di Commercio, le Associazioni imprenditoriali e sindacali, l’Associazione per gli Insediamenti Universitari in provincia di Cuneo, il Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato della Regione Piemonte e il Comitato Provinciale di Cuneo del CONI.

Scarica i compensi riconosciuti agli Organi della Fondazione.

Nel corso del 2014, le riunioni del Consiglio di Amministrazione sono state 28, oltre a 20 incontri di tipo informale, senza funzioni deliberative.
Le adunanze del Consiglio Generale sono state 8, oltre a 6 sedute plenarie con funzioni consultive.
Il Collegio Sindacale, oltre a prendere parte alle riunioni del Consiglio di Amministrazione e del Consiglio Generale, si è riunito 19 volte.
L’Organismo di Vigilanza ha effettuato 5 riunioni nel corso dell’anno.

Inoltre, sono state svolte altre riunioni, come di seguito dettagliato:
24 Commissioni consultive del Consiglio Generale, così ripartite:
- 7 riunioni per la I Commissione (Arte, attività e beni culturali),
- 7 per la II Commissione (Salute, Promozione e solidarietà sociale)
- 5 per la III Commissione (Educazione, Ricerca e Attività sportiva)
- 5 per la IV Commissione (Sviluppo locale); 1 riunione della Commissione consultiva per la Valutazione delle nomine
- 2 riunioni della Commissione consultiva per la Remunerazione degli Organi
- 2 riunioni della Commissione consultiva per la Gestione del Patrimonio.

PresenzeOrgani 

Il Consiglio Generale è composto da 23 membri nominati per un periodo di cinque anni da una rosa di 35 enti ed istituzioni locali

Leggi tutto...

Il Consiglio di Amministrazione è composto dal Presidente, dai Vice Presidenti e da quattro Consiglieri nominati dal Consiglio Generale.

Leggi tutto...

Il Presidente ha la rappresentanza legale della Fondazione. Convoca e presiede il Consiglio Generale e il Consiglio di Amministrazione.

Leggi tutto...

Il Collegio Sindacale è composto dal Presidente e da due Sindaci nominati dal Consiglio Generale iscritti nel Registro dei Revisori Contabili e nell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili.

Leggi tutto...

banner reti