Le erogazioni delle Fondazioni derivano dai ricavi della gestione del patrimonio dedotti i costi di funzionamento, le eventuali svalutazioni finanziarie e gli accantonamenti obbligatori. Della gestione delle risorse la Fondazione deve dar conto alla Comunità, cui fa capo la titolarità di un patrimonio costituito in oltre 155 anni di attività della Cassa di Risparmio di Cuneo. E’ nei confronti di questa Comunità che gli amministratori devono sentire una duplice responsabilità:

  1. di dar conto ai portatori di interessi e di diritti del corretto utilizzo delle risorse e dell’aderenza dei risultati agli scopi istituzionali;
  2. di adeguare l’organizzazione interna all’utilizzo di logiche e meccanismi funzionali all’impiego di tali risorse e alla produzione dei risultati.


I Bilanci consuntivi riportano in modo estremamente dettagliato tutti i dati degli Esercizi precedenti, così come richiesto dal legislatore, e sono integrati negli ultimi anni dai Rapporti Annuali nei quali viene dato conto di quanto la Fondazione ha realizzato.
I Bilanci rappresentano strumenti importanti per il miglioramento costante nell’essere una Istituzione che ha fatto della responsabilità, della trasparenza e della comunicazione elementi significativi da rispettare e promuovere.