18 anni a servizio del territorio della provincia di Cuneo. Un patrimonio comune per operare a fianco dei soggetti pubblici e del privato sociale per il progresso del territorio, con un ruolo di aiuto all’infrastrutturazione, all’innovazione e alla promozione dello sviluppo economico.
Un’attenzione particolare per l’arte e il patrimonio artistico, lo sviluppo locale, l’educazione e l’istruzione, la ricerca, la salute pubblica, l’assistenza agli anziani e l’attività sportiva. La sfida di offrire ai giovani del territorio strumenti importanti per investire sul proprio futuro, perché essi sono la chiave per il successo della provincia di Cuneo, il cui futuro dipende strettamente dalle opportunità che saranno offerte loro.
Un cammino verso un nuovo modo di essere e fare Fondazione, avendo fatto della responsabilità, della trasparenza e della comunicazione elementi significativi da rispettare e promuovere.