Donare

logo Donare 500x300px

Progetto
Aperto

Donare è il progetto con cui la Fondazione CRC intende rafforzare, nella comunità provinciale, lo spirito di condivisione e promuovere nuove e concrete opportunità per destinare le donazioni. Con questo nuovo progetto, fortemente innovativo per il mondo delle Fondazioni di origine bancaria, la Fondazione CRC si propone come catalizzatore delle energie della società civile. L’obiettivo è  rilanciare la cultura del dono in provincia di Cuneo e attirare e promuovere donazioni da parte di privati, che la Fondazione saprà valorizzare nel tempo, a favore di chi dona e dell’intera comunità.

Presentazione del progetto e i donatori

Il progetto è stato presentato lunedì 27 novembre 2017. Durante l'incontro, sono stati svelati i nomi dei primi donatori: Mario Cordero ha donato la sua libreria, Michele Pellegrino il suo archivio fotografico, ed Edmondo Bongioanni una collezione di opere d'arte. Un patrimonio prezioso che siamo orgogliosi di mettere a disposizione della provincia di Cuneo.

Abbiamo raccolto in un opuscolo il racconto del progetto, le storie e il patrimonio dei donatori.
Scarica l'opuscolo

Guarda il video e rivivi i momenti più belli della presentazione del progetto!

 Per dare un segnale al territorio, anche il Presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta ha voluto dare un suo personale contributo a questa iniziativa, donando un quadro dell’artista cuneese Giovanni Gagino. L’opera rappresenta l’ex Chiesa di Santa Croce, monumento simbolo di Cuneo restaurato e restituito alla città a dicembre, dopo i lavori di restauro che hanno visto il contributo anche della Fondazione CRC.

presidente fondazione crc Giandomenico Genta donazione quadro di Giovanni Gagino

Stampa

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Accetto la Privacy Policy

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form

Questo sito usa alcuni tipi di cookie.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner ne accetti l'utilizzo