copQ11

In concomitanza con la riproposizione a ottobre di quest’anno del Bando Ricerca 2011, nella collana Quaderni della Fondazione CRC è stato pubblicato il Quaderno numero 11, che presenta i risultati della valutazione di tre anni di Bando Ricerca promosso dalla Fondazione dal 2007 a oggi, sulla base dei quali è stata riproposta l’edizione di quest’anno che ha tenuto conto delle raccomandazioni e indicazioni emerse dall’analisi.

Il Bando Ricerca Scientifica, avviato nel 2007 e replicato nel 2008 e 2009, è stato la prima esperienza di bando della Fondazione, nato con l’obiettivo di promuovere e sostenere lo sviluppo di un’attività di ricerca applicata di qualità e con ricaduta effettiva sul territorio della provincia di Cuneo, favorendo il collegamento delle realtà imprenditoriali e produttive locali con centri di ricerca nazionali e internazionali.
Il Bando, che si inserisce nella strategia più ampia della Fondazione - avviata nell’ultimo quinquennio 2006-2011 e ripresa con maggior vigore nel mandato in corso - di sostegno alla costruzione della società della conoscenza, ha permesso di finanziare 54 progetti per un totale di 2,9 milioni di euro di risorse, contribuendo così all’elaborazione di un sapere scientifico avanzato su temi di interesse per lo sviluppo provinciale, in particolare nel campo della ricerca medica e dell’innovazione tecnologica, e inizialmente anche della ricerca socio-economica, successivamente presa in carico direttamente dal Centro Studi.
A tre anni dalla prima edizione, la Fondazione ha ritenuto indispensabile sospendere per un anno l’attività e avviare un percorso di analisi e valutazione sia dello strumento Bando sia dei risultati ottenuti dai progetti di ricerca, in termini di radicamento sul territorio, serietà, valore scientifico, disseminazione dei risultati. In una logica di trasparenza e informazione nei confronti della comunità locale sulle modalità di utilizzo delle risorse, continua con questo Quaderno la pubblicazione dei risultati delle valutazioni esterne promosse dalla Fondazione, come già avvenuto per il settore Arte con le indagini pubblicate nei Quaderni 9 e 10. Sulla base dei risultati conseguiti dall’analisi qui presentata, la Fondazione ha deciso di riproporre nel 2011 il Bando Ricerca Scientifica, nella convinzione che per accrescere la competitività e la qualità del nostro territorio sia necessario investire sulla ricerca e su una sempre maggiore sinergia tra il mondo produttivo e quello della conoscenza. 

icon Scarica il Quaderno n.11 (1.09 MB)