GrandUP Energia Giovane: l'innovazione sociale inizia tra i banchi di scuola

Ha preso avvio nelle scuole della provincia di Cuneo il progetto GrandUp! Energia giovane per lo sviluppo, promosso dalla Fondazione CRC insieme alla Camera di Commercio di Cuneo, con il supporto tecnico di SocialFare | Centro per l’innovazione sociale.

Grazie allo strumento dell’alternanza scuola-lavoro, nelle scuole sono stati attivati tredici laboratori innovativi in cui s’impara facendo, collaborando, coprogettando per valorizzare i talenti e le attitudini personali degli studenti. Attraverso questa sperimentazione, le scuole diventano luoghi di azione progettuale e ecosistemi vitali e aperti, in cui individuare le sfide contemporanee e proprie del contesto educativo e, attraverso i percorsi proposti, sviluppare la capacità di trovare soluzioni che generino impatti sociali positivi.

Vallauri foto 1 GrandUp

I ragazzi delle classi 3A e 3B ELT  dell’Istituto Superiore G. Vallauri di Fossano indirizzo Elettronico sono stati i primi a portare a termine il percorso per diventare innovatori sociali e attivatori di cambiamento nella propria comunità: 50 ore di laboratorio per apprendere metodi e tecniche di co-progettazione, ideare e implementare una soluzione efficace in risposta ad una sfida sociale rilevante per il contesto scolastico ed il territorio.

LA SFIDA

Gli studenti sono partiti da un problema: la riduzione degli iscritti all’indirizzo Elettrotecnico (ELT), meno attrattivo per i ragazzi rispetto al settore dell’informatica. Per far conoscere ai giovani le opportunità formative e professionali dell'ELT, guidati dal team di SocialFare, hanno sviluppato un percorso interattivo per raccontare ai più giovani “il bello di studiare elettrotecnica”, attraverso un’esperienza di gaming coinvolgente che sarà proposta nei prossimi incontri di orientamento scolastico ospitati dall’istituto.

Il progetto sperimentale ha riscontrato l'entusiasmo di studenti e insegnanti e ha portato ad emergere una grande ricchezza di soluzioni sorprendenti e utili non solo alla comunità scolastica, ma a tutto il territorio di riferimento.

Vallauri foto 5 GrandUp

L'ESPERIENZA RACCONTATA DAGLI STUDENTI

"Questa esperienza mi ha insegnato che nella risoluzione di qualsiasi problema, sia in ambito scolastico che nella vita quotidiana, è utile avere un punto di vista esterno e lavorare con altre persone per capire meglio come risolvere una sfida e implementare la soluzione".
Simone, 16 anni, 3A Elettro | IIS Vallauri di Fossano (CN)

"Ho imparato che il lavoro di gruppo e la condivisione delle idee può portare a risultati più ampi e sviluppati rispetto a lavorare separatamente. Tutti insieme, in 30 persone, abbiamo avuto modo di confrontarci e anche di creare dei bei rapporti tra una classe e l’altra. È stato bello".
Mattia, 17 anni, 3B Elettro 

Vallauri foto 4 GrandUp

"Abbiamo imparato a gestirci, a gestire gli altri e stare nei tempi, facendo un vero lavoro di squadra... perché non sempre l’idea giusta è una, ma magari è una nata da altre idee che si sono unite".
Valerio, 17 anni, 3B Elettro 

"È stato molto formativo per i ragazzi occuparsi di questioni diverse, quali marketing, realizzare un progetto, vendere e proporre un’idea o un prodotto all’esterno. La cosa è stata apprezzata sia dal lato istituzionale della scuola che dalle famiglie, e aiuterà sicuramente i nostri studenti ad approcciarsi meglio al mondo del lavoro". 
Enrica Manfredi, Professoressa Laboratorio Elettrotecnica da 33 anni al Vallauri

 

 

 

Tutti gli articoli del blog

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form