Aperte le selezioni per tre tirocini extracurriculari

La Fondazione CRC mette a disposizione di laureati da non più di 12 mesi, presso la sede di Cuneo dell'Università degli Studi di Torino o della sede di Torino, purché residenti in provincia di Cuneo: tre tirocini extracurriculari.

  • DUE POSIZIONI DI TIROCINIO (EXTRA CURRICULARE) DELLA DURATA DI 4 MESI PRESSO IL CENTRO STUDI E INNOVAZIONE E IL SETTORE ATTIVITÀ ISTITUZIONALE:
    Obiettivi e finalità del tirocinio - 
    I tirocinanti avranno in generale la possibilità di conoscere una realtà in continua evoluzione come quella di una Fondazione di origine bancaria, che persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio. Una risorsa collaborerà con il Settore Centro Studi e Innovazione e potrà sviluppare capacità di analisi, approfondimento, redazione di testi, lettura di dati, raccolta di materiali cartacei e informatici. La seconda risorsa, oltre che con il Settore Centro Studi e Innovazione, collaborerà anche con il Settore Attività Istituzionale, affiancando i colleghi nella gestione di iniziative e di erogazione di contributi a terzi e acquisendo competenze in materia di progettazione e problem solving.
    Modalità di svolgimento e organizzazione del tirocinio (tempi di accesso e permanenza giornaliera e settimanale, durata complessiva in ore, giornate e mesi) - Presenza in ufficio con impegno full-time, dal lunedì al venerdì per un totale di 40 ore settimanali e per un periodo complessivo di 4 mesi effettivi. Svolgimento di attività sia in collaborazione con i settori/uffici di riferimento sia in autonomia, con il coordinamento dei responsabili e dei referenti. Eventuali trasferte in giornata suterritorio provinciale, regionale o nazionale.
    Attività oggetto del tirocinio e processi in cui opera il tirocinante - Per il Settore Centro Studi e Innovazione: coinvolgimento in attività di analisi, ricerca e approfondimento di tipo socio economico. Per il Settore Attività Istituzionale: affiancamento nella gestione di attività progettuali ed erogative della Fondazione.
    Figura professionale - Addetto agli affari generali.
    Tipo di rapporto - tirocinio.
    Data inizio indicativa del rapporto - 15/10/2018
    Durata mesi - 4 con impegno orario settimanale di 40 ore, per un totale di 8 ore al giorno. Da lunedì a venerdì, 8.30-13.00 e 14.00-17.30 (orario indicativo).
    Indennità di partecipazione - per un impegno di 40 ore settimanali, indennità di partecipazione minima mensile di €600,00.  Per un diverso impegno orario settimanale compreso tra 20 e 40 ore l'importo dell'indennità dovrà essere determinato in proporzione. Questi parametri sono in vigore nella Regione Piemonte.
    Altre facilitazioni - buoni pasto

    REQUISITI CANDIDATO
    INDISPENSABILE AVERE LA RESIDENZA IN PROVINCIA DI CUNEO
    Formazione candidato/Area disciplinare: 
    Discipline culturali e artistiche, Scienze economiche e gestionali, Scienze giuridiche,Discipline culturali e artistiche, Scienze economiche e gestionali, Scienze giuridiche,Scienze letterarie e linguistiche, Scienze sociali
    Livello titolo di studio richiesto: Triennale, Specialistica/Magistrale/Magistrale a ciclo unico
    Conoscenze linguistiche: inglese - livello intermedi

    PER CANDIDARSI: inviare il proprio curriculum  sul portale https://www.unito.it/servizi/lo-studio/job-placement  o all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro domenica 9 settembre
    MODALITÀ DI SELEZIONE: Una selezione di candidati ritenuti più in linea con le posizioni proposte sarà convocata per un colloquio conoscitivo entro la fine di settembre 2018. 
  • UNA POSIZIONI DI TIROCINIO (EXTRA CURRICULARE) DELLA DURATA DI 4 MESI PRESSO IL SETTORE ATTIVITÀ PATRIMONIALI E FINANZIARIE:
    Obiettivi e finalità del tirocinio - Il/la tirocinante avrà in generale la possibilità di conoscere una realtà in continua evoluzione come quella di una Fondazione di origine bancaria, che persegue scopi di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio.
    Modalità di svolgimento e organizzazione del tirocinio (tempi di accesso e permanenza giornaliera e settimanale, durata complessiva in ore, giornate e mesi) - Presenza in ufficio con impegno full-time, dal lunedì al venerdì per un totale di 40 ore settimanali e per un periodo complessivo di 4 mesi effettivi. Svolgimento di attività sia in collaborazione con i settori/uffici di riferimento sia in autonomia, con il coordinamento dei responsabili e dei referenti. Eventuali trasferte in giornata suterritorio provinciale, regionale o nazionale.
    Attività oggetto del tirocinio e processi in cui opera il tirocinante - Il/la tirocinante opererà nel Settore Attività Patrimoniali e Finanziarie acquisendo conoscenze e competenze sull'andamento dei mercati finanziari, sugli aspetti contabili che regolano la negoziazione degli strumenti finanziari, sulla gestione di un portafoglio finanziario diversificato e sull'analisi di Bilanci di società ed altre Fondazioni. Saranno sviluppate capacità di analisi, approfondimento, redazione di testi, lettura di dati, raccolta di materiali cartacei e informatici oltre che le competenze in materia di progettazione e problem solving. Il/la tirocinante verrà inserito/a all'interno dell'ufficio che ogni giorno opera sui mercati finanziari: avrà la possibilità di acquisire sul campo nozioni di analisi fondamentale e di analisi tecnica, vedere attuata una stretta diversificazione degli investimenti e la politica di gestione del rischio in essere.
    Figura professionale - Addetto agli affari generali.
    Tipo di rapporto - tirocinio.
    Data inizio indicativa del rapporto - 15/10/2018
    Durata mesi - 4 con impegno orario settimanale di 40 ore, per un totale di 8 ore al giorno. Da lunedì a venerdì, 8.30-13.00 e 14.00-17.30 (orario indicativo).
    Indennità di partecipazione - per un impegno di 40 ore settimanali, indennità di partecipazione minima mensile di €600,00.  Per un diverso impegno orario settimanale compreso tra 20 e 40 ore l'importo dell'indennità dovrà essere determinato in proporzione. Questi parametri sono in vigore nella Regione Piemonte.
    Altre facilitazioni - buoni pasto

        REQUISITI CANDIDATO:
        INDISPENSABILE AVERE LA RESIDENZA IN PROVINCIA DI CUNEO
        Formazione candidato/Area disciplinare: Scienze economiche e gestionali, Scienze giuridiche, Scienze sociali
        Livello titolo di studio richiesto: Triennale, Specialistica/Magistrale/Magistrale a ciclo unico
        Conoscenze linguistiche: inglese - livello intermedio 

        PER CANDIDARSI: inviare il proprio curriculum  sul portale https://www.unito.it/servizi/lo-studio/job-placement o all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro domenica 9 settembre 
        MODALITÀ DI SELEZIONE: una selezione di candidati ritenuti più in linea con le posizioni proposte sarà convocata per un colloquio conoscitivo entro la fine di settembre 2018. 

Tutti gli articoli del blog

Vuoi essere sempre aggiornato sulle iniziative della Fondazione CRC?
Iscriviti alla newsletter


Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione
* Letta la Privacy Policy 
Manifesta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per l’invio di newsletter e comunicazioni aventi ad oggetto messaggi informativi concernenti iniziative o progetti propri della Fondazione CRC attraverso l’inserimento su piattaforma apposita?

Biblioteca

Risorse
Quaderni

Spazio Incontri

Presentazione
Form