Logo-SICURI-PER-SCELTA-con-riccio

"Sicuri per scelta. Muoversi con intelligenza” è un progetto di educazione alla sicurezza stradale e alla mobilità sostenibile promosso dalla Fondazione CRC e riconosciuto dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “25.000 vite da salvare”. Il progetto è giunto, con l'anno 2014-15, alla 6° edizione: la Fondazione ha investito per questa iniziativa oltre un milione di euro.

“Sicuri per scelta. Muoversi con intelligenza” è stato pensato e realizzato con il supporto di esperti in psicologia della strada e in comunicazione educativa e con la collaborazione di Enti ed istituzioni del territorio, tra cui: Polizia di Stato (Sezione Polizia Stradale di Cuneo); Arma dei Carabinieri (Comando Provinciale di Cuneo); Guardia di Finanza (Comando Provinciale di Cuneo); Vigili del Fuoco (Comando Provinciale di Cuneo); Automobile Club Cuneo; Regione Piemonte (Assessorato alla Promozione della Sicurezza e alla Polizia Locale); Ufficio Scolastico Regionale; ASL CN 1 di Cuneo, Mondovì e Savigliano); ASL CN 2 Alba – Bra; ASO S.Croce e Carle di Cuneo; Ordine dei Medici Chirurgi e Odontoiatri e Ordine dei Farmacisti della Provincia di Cuneo.

Adesioni
La proposta, che si colloca in modo armonico nel Piano Pluriennale per l’Educazione alla Sicurezza Stradale, promosso dagli Uffici Scolastici Provinciale e Regionale, trova possibilità di collegamento diretto con alcuni specifici sotto-progetti proposti dal Piano Pluriennale stesso ma può anche essere attuata in modo autonomo.
Le adesioni da parte dei Docenti Referenti per l’anno scolastico 2014/2015 possono essere effettuate attraverso il modulo: http://www.fondazionecrc.it/index.php/modulo-di-adesione-sicuri-per-scelta

 

EDIZIONE 2013-14
Sono in distribuzione, tra ottobre e novembre 2013 presso le circa 500 classi delle scuole aderenti della provincia, oltre 10mila kit personalizzati per le fasce d’età, mentre proseguono le consegne presso i Punti Nascita del materiale informativo per un corretto comportamento rivolto alle neo-mamme e ai papà.
In totale dall’inizio del progetto sono oltre ottantamila i kit distribuiti nel periodo (superando il 50% del target atteso), nonché materiale specifico e poster, oltre che nelle scuole aderenti, presso tutte le caserme, posti di polizia urbana,  800 studi medici,  250 farmacie, i Consultori, Punti Nascita e le Sale d’attesa di strutture Ospedaliere della provincia.

Scarica la Lettera inviata agli Istituti Scolastici di ogni Ordine e Grado della provincia di Cuneo



 

EDIZIONE 2012-13
Per inaugurare questo nuovo ciclo, il 26 e 27 ottobre 2012, nella coreografica scenografia della Casa Mater Amabilis di Vicoforte, si è svolto l’incontro residenziale modulare destinato a tutti i referenti e collaboratori del progetto. Hanno partecipato all’incontro una settantina di docenti dalle scuole della provincia di Cuneo, nonché esponenti delle Forze dell’Ordine, rappresentanti degli Ordini professionali e del Personale Medico e Sanitario.
Oltre ai momenti di formazione a gruppi, a Vicoforte i partecipanti hanno avuto occasione di incontrare il Responsabile dell’European Road Safety Charter, Daniel Faccincani, e il Presidente dell’ASAPS, Giordano Biserni.
E poi, a fianco dei momenti di lavoro, vi sono stati anche impegni ”meno seriosi”, come quello del dopo cena di venerdì, con lo spettacolo di cabaret “Incidental-mente” con Enzino Cortese (Area Zelig) e Gianmarco Sardi: un format di riflessione/lavoro che il progetto propone ai ragazzi della fascia 18 anni.
Vai alla gallery


 


IL PRIMO TRIENNIO DI “SICURI PER SCELTA. MUOVERSI. CON INTELLIGENZA"

A partire dall’anno scolastico 2010/11, attraverso il progetto sono stati distribuiti oltre 70 mila kit personalizzati (oltre il 50% della popolazione complessiva delle fasce d’età coinvolte), espositori, poster e locandine (con comunicazioni e messaggi educativi in nove lingue) nelle scuole aderenti, presso tutte le Caserme e i posti di polizia, 800 studi medici, 250 farmacie, i Consultori, i Punti Nascita e le Sale d’attesa delle strutture Ospedaliere della provincia di Cuneo.
Scarica l'articolo, pubblicato sulla rivista Risorse (n° 17, luglio 2012), che traccia un bilancio completo del primo triennio del progetto.

Gallery
Le immagini della presentazione del Progetto

Referente in Fondazione
Claudio Alberto

Per maggiori informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   

Materiali a disposizione del progetto:
- icon Folder GENERICO (522.39 kB)
- icon Folder LA MIA SICUREZZA DIPENDE DA VOI (1.29 MB)
- icon Folder PATENTE EUROPEA (3.31 MB)
- icon Folder SEGGIOLINO (702.25 kB)
- icon Poster IO LALLACCIO SEMPRE (602.62 kB)
- icon Poster LA SICUREZZA PARTE DA NOI (665.44 kB)
- icon Poster RICONOSCO I SEGNALI (1.52 MB)
- icon Poster VEDERE ED ESSERE VISTI (625.36 kB)
- icon Tappeto quartiere (631.19 kB)
- icon Tappeto strada (257.52 kB)


Martedì 25 maggio 2010 Unomattina, ha ospitato un servizio su "Sicuri per scelta. Muoversi. Con intelligenza".
Presente in studio Gian Marco Sardi, psicologo della Società italiana di sicurezza stradale e consulente scientifico del progetto.